Venezia 72 – Giorno 1

Con oggi comincio un diario di quello che ho visto a Venezia72, dalla prospettiva di un comune mortale non addetto ai lavori.

Per questa giornata inaugurale l’attenzione era catalizzata dalla cerimonia d’apertura, che ha visto sfilare sul red carpet i membri della giuria, di cui ricordiamo fra gli altri il presidente Alfonso Cuarón, Pawel PawlikowskiElizabeth Banks e Diane Kruger, insieme alla madrina della manifestazione Elisa Sednaoui e a vari altri personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura. A seguire ho vissuto la sfilata del cast e la proiezione del film d’apertura Everest, abbastanza deludente pur con un cast forte di nomi come Jake Gyllenhaal, Josh Brolin, Jason ClarkeSam WorthingtonRobin WrightKeira Knightley.

Ho poi concluso questa prima giornata con la visione di Un Monstruo de Mil Cabezas del regista messicano Rodrigo Plà che ha aperto il concorso Orizzonti: un thriller che riesce a fare critica sociale sulla sanità, sull’eccesso di burocrazia e sulla corruzione della società moderna.

Ecco le foto di oggi.
Continua a leggere

Guardians of the Galaxy – Guardiani della Galassia (2014)

guardians of the galaxy

Titolo originaleGuardians of the Galaxy
Paese di ProduzioneUSA
Anno di uscita: 2014
Durata121′
RegiaJames Gunn
SceneggiaturaJames Gunn, Nicole Perlman
MusicheTyler Bates
Interpreti: Chris Pratt, Zoë Saldaña, David Bautista, Bradley Cooper, Vin Diesel, Lee Pace, Karen Gillian, Michael Rooker, Josh Brolin, Benicio Del Toro, Glenn Close, John C. Reilly
Guardians of the Galaxy (2014) on IMDb

 

 

guardians of the galaxy
“I Guardiani sono un gruppo di personaggi stravaganti, di emarginati e di geek. Il film è dedicato a chi si è mai sentito così, messo da parte, lasciato fuori o diverso. È per tutti coloro che non appartengono a niente. Questo film è per voi.”
James Gunn

Guardians of the Galaxy è il capolavoro della Marvel, un film che ci riporta indietro nel tempo di 30 anni, in quelle atmosfere frizzanti e spensierate tipiche degli anni ’80, popolate da personaggi bizzarri e ironici, che facevano appassionare e sognare intere generazioni di bambini e ragazzi.

Il film s’inserisce nel Marvel Cinematic Universe, serie di pellicole ambientate nell’universo immaginario della famosa casa produttrice di fumetti, che comprende anche altri personaggi molto popolari negli ultimi anni, come Thor, Iron Man, Hulk e Captain America, le vicende dei quali si sono già intrecciate in The Avengers e molto probabilmente andranno in qualche modo a convergere con quelle della saga dei Guardiani della Galassia, che, se ben gestita, potrebbe diventare una delle serie cinematografiche più popolari di questo decennio e oltre.
Continua a leggere