Oscar 2016 alla migliore sceneggiatura originale

Nomination

Matt Charman, Ethan Coen e Joel CoenIl ponte delle spie
Alex GarlandEx Machina
Josh Cooley, Ronnie del Carmen, Pete Docter e Meg LeFauveInside Out
Tom McCarthy e Josh SingerIl caso Spotlight
Andrea Berloff, Jonathan Herman, S. Leight Savidge e Alan WenkusStraight Outta Compton

Oscar 2016 migliore sceneggiatura originale

Vai allo speciale Oscar 2016 Continua a leggere

Inside Out (2015)

Inside Out - Nuovo Cinema LebowskiTitolo originale: Inside Out
Paese di Produzione: USA
Anno di uscita: 2015
Durata: 94′
Regia: Pete Docter
Sceneggiatura: Pete Docter, Josh Cooley,  Meg LeFauve
Musiche: Michael Giacchino
Interpreti: Amy Poehler, Phyllis Smith, Bill Hader, Richard Kind, Mindy Kaling, Lewis Black, Kaitlyn Dias, Diane Lane, Kyle MacLachlan, Rashida Jones, Paula Poundstone, Bobby Moynihan
Inside Out (2015) on IMDb

Inside Out - Nuovo Cinema Lebowski 3“Dedicato ai nostri bambini. Non crescete, mai.”

Dopo qualche prodotto meno convincente rispetto all’impressionante standard qualitativo a cui ci aveva abituato, la Pixar torna sulla retta via sfornando un film straordinario, che sta convincendo pubblico e critica di tutto il mondo, al punto da rendere realistica l’ipotesi che Inside Out possa essere la prima pellicola d’animazione della storia a vincere l’Oscar come miglior film. Il regista e sceneggiatore del precedente Up Pete Docter regala agli spettatori un altro splendido viaggio sempre in bilico fra ilarità e commozione, questa volta ambientato per lunghi tratti all’interno della mente di una bambina di 11 anni costretta ad abbandonare la propria casa e i propri amici a causa del trasferimento della sua famiglia a San Francisco per motivi di lavoro; per farlo si avvale della verve comica e della voce di grandi nomi provenienti prevalentemente dal mondo della TV, come Amy Poehler, che i più ricorderanno per l’interpretazione di Leslie Knope in Parks and Recreation, Richard Kind (Spin City), Phyllis Smith (The Office) e Mindy Kaling (The Mindy Project).
Nonostante il film sia stato già da tempo presentato in diversi Festival internazionali come quello di Cannes (dove ha ricevuto applausi scroscianti) e sia già uscito da tempo nelle sale di diverse nazioni, a causa di scelte di distribuzione discutibili arriverà in Italia solamente il 19 Settembre.
Continua a leggere