The Dark Knight Rises – Il cavaliere oscuro – Il ritorno (2012)

Il cavaliere oscuro - Il ritorno - The Dark Knight Rises - Christopher NolanTitolo originale: The Dark Knight Rises
Paese di Produzione: USA, Regno Unito
Anno di uscita: 2012
Durata: 164′
Regia: Christopher Nolan
Sceneggiatura: Christopher Nolan, Jonathan Nolan
Musiche: Hans Zimmer
Interpreti: Christian Bale, Tom Hardy, Michael Caine, Anne Hathaway, Gary Oldman, Morgan Freeman, Cillian Murphy, Marion Cotillard, Joseph Gordon-Levitt, Nestor Carbonell, Matthew Modine
The Dark Knight Rises (2012) on IMDb

 

Il cavaliere oscuro - Il ritorno - Chiunque può essere un eroe, anche un uomo che fa una cosa semplice e rassicurante come mettere un cappotto sulle spalle di un bambino per fargli capire che il mondo non è finito.
“Chiunque può essere un eroe, anche un uomo che fa una cosa semplice e rassicurante come mettere un cappotto sulle spalle di un bambino per fargli capire che il mondo non è finito.”
Continua a leggere

Mad Max: Fury Road (2015)

Mad Max Fury Road - Nuovo Cinema LebowskiTitolo originale: Mad Max: Fury Road
Paese di Produzione: Australia, USA
Anno di uscita: 2015
Durata: 120′
Regia: George Miller
Sceneggiatura: George Miller, Brendan McCarthy, Nick Lathouris
Musiche: Junkie XL
Interpreti: Tom Hardy, Charlize Theron, Rosie Huntington-Whiteley, Zoë Kravitz, Nicholas Hoult, Riley Keough, Nathan Jones, Abbey Lee, Hugh Keays-Byrne, Megan Gale, Nathan Jones, Riley Keough, Abbey Lee
Mad Max: Fury Road (2015) on IMDb

Mad Max Fury Road - Nuovo Cinema Lebowski 2“Che giornata fantastica.”

Il film che tutti aspettavano al varco, già pronti a bordate di insulti e improperi vari, si rivela invece essere una delle più belle sorprese cinematografiche degli ultimi anni, che ha conquistato anche un pubblico spesso altezzoso come quello del Festival di Cannes, ricevendo un’autentica ovazione al termine della première.

In una di quella magie che solo il cinema può regalare, George Miller a 70 anni suonati e dopo 30 dall’ultimo episodio della saga da lui creata, passati ad occuparsi di film come Babe – Maialino coraggioso e Happy Feet, batte un colpo sulla spalla di tutti i registi d’azione più in voga negli ultimi anni, li prende per il colletto, li piega, li ripiega un’altra volta e se li mette in tasca, ridefinendo il genere da lui stesso inventato, creando il migliore reboot possibile di una serie che ha appassionato intere generazioni di spettatori, riuscendo nella difficilissima impresa di rinnovare il franchise e il personaggio di Max Rockatansky rimanendo fedele allo spirito degli episodi precedenti.

Tom Hardy si rivela un degno erede di Mel Gibson, portando su schermo un antieroe solitario e scontroso, segnato dal crollo della società e da tragedie personali che George Miller sceglie di mostrare con brevissime sequenze che raccontano più di mille parole e richiamano gli eventi di Mad Max.
Charlize Theron dimostra una volta di più che la classe non si sciacqua, mantenendo intatta la sua eleganza e il suo carisma anche immersa nel sudiciume e senza la sua caratteristica chioma bionda, interpretando una donna di grande carattere che si eleva dal ruolo di spalla a quello di vera e propria coprotagonista della pellicola.
Continua a leggere

Inception (2010)

Inception2

Titolo originale: Inception
Paese di ProduzioneUSA
Anno di uscita: 2010
Durata: 148′
RegiaChristopher Nolan
Sceneggiatura: Christopher Nolan
Musiche: Hans Zimmer
Interpreti: Leonardo DiCaprio, Joseph Gordon-Levitt, Marion Cotillard, Tom Hardy, Ken Watanabe, Ellen Page, Dileep Rao, Cillian Murphy, Michael Caine

Inception (2010) on IMDb

 

Christopher Nolan è un regista che non può lasciare indifferenti. Il pubblico si dividerà sempre fra chi lo incenserà come uno dei migliori registi viventi e chi lo denigrerà come regista mediocre di blockbuster cinematograficamente poco rilevanti.
Mi sembra giusto sgombrare fin da subito il campo da potenziali dubbi sulla mia posizione a riguardo: secondo il mio personale punto di vista Nolan è un genio destinato a essere rivalutato nel corso degli anni, come accaduto a tanti altri registi prima di lui. Inception nel momento in cui scrivo è probabilmente l’apice della sua carriera, il suo capolavoro.
Inception è un film gigantesco, interpretato da mostri sacri del Cinema internazionale, affiancati da promettentissime speranze, con una delle trame più intricate e ambiziose viste negli ultimi anni e una resa tecnica da lasciare oggettivamente a bocca aperta.

Nel proseguimento della recensione, soprattutto nel finale, si riveleranno parti importanti e significative della trama. Si sconsiglia pertanto la lettura a chi non ha ancora visto il film.

Per sapere di più sul sogno lucido nel cinema consiglio questa interessantissima infografica di sognipedia.it.

Continua a leggere